Standard di Valutazione Immobiliare | Livello Base

Tags: Formazione, 2021, Eventi e Convegni

SubTitle: Corso online | Webinar articolato in 5 moduli

20-24-27 maggio 2021 | 1-4 giugno 2021

I DRIVER DEL CAMBIAMENTO
Negli ultimi anni sono state adottate numerose leggi e norme di vigilanza da parte di Organismi a livello europeo e nazionale che hanno coinvolto il settore valutativo con la richiesta di accresciute conoscenze specialistiche da parte dei Valutatori immobiliari (o periti), sia in termini di conoscenze di standard e dottrina estimativa, sia per la normativa applicabile (in particolare a livello bancario e nelle procedure esecutive), tra cui:
  1. Orientamenti EBA in materia di concessione e monitaraggio dei prestiti (EBA Guidelines on loan origination and monitoring) del 29 maggio 2020, che definiscono le modalità di valutazione delle garanzie personali e delle garanzie reali e, in particolare, la valutazione dei beni immobili al momento della concessione del finanziamento (mutuo) e le attività di monitoraggio e rivalutazione delle garanzie immobiliari (per tutte le tipologie immobiliari);
  2. Regolamenti UE e leggi nazionali di recepimento di Direttive europee, quali il Decreto legislativo 21 aprile 2016 n.72 di attuazione della direttiva 2014/17/UE, che ha modificato il Testo unico bancario (TUB), con l’introduzione dell’art. 120-duodecies che prescrive l’adozione di «standard affidabili per la valutazione dei beni immobili» e la competenza sotto il profilo professionale e l’indipendenza dei periti oggetto di garanzia di esposizioni creditizie/mutuo;
  3. Disposizioni di Vigilanza: le Circolari Banca d’Italia 285/2013 (Disposizioni di vigilanza per le banche) e 288/2015 (Disposizioni di vigilanza per gli intermediari finanziari) le quali, tra l’altro, prevedono che le perizie siano effettuate da periti/valutatori qualificati;
  4. Il Codice delle Valutazioni Immobiliari | Italian Property Valuation Standard (quinta edizione, 2018) che recepisce e armonizza a livello nazionale gli International Valuation Standards (IVS) e gli European Valuation Standards (EVS), con allegate Linee guida per la valutazione degli immobili a garanzia delle esposizioni creditizie (promosse dall’ABI);
  5. Norme tecniche applicative dei principi sanciti nel Codice delle Valutazioni Immobiliari quali la UNI 11612:2015 “Stima del valore di mercato degli immobili” e UNI 11558:2014 “Valutatore Immobiliare - Requisiti di conoscenza abilità e competenza”.
REQUISITI PER L’ISCRIZIONE
Conoscenze di base di estimo e valutazione immobiliare.
Il Corso è funzionale:
  1. Alla preparazione per l’esame per il conseguimento della certificazione quale Valutatore Immobiliare Livello Base ai sensi della norma UNI 11558:2014 (con relativa PdR19:2016) presso gli Organismi di certificazione accreditati Accredia; nonché
  2. per il conseguimento di crediti formativi professionali necessari per i Valutatori immobiliari certificati ai sensi norme UNI CEI EN ISO/IEC 17024:2012 e UNI 11558:2014, ai fini del mantenimento della certificazione.
PRINCIPALI TEMATICHE DEL CORSO
  • Valutatore Immobiliare Livello Base: conoscenze, abilità e competenze richieste in base alla norma UNI 11558:2014 e alla UNI/PdR 19/2016
  • Standard nazionali e internazionali di valutazione e in particolare:
    - gli International Valuation Standards (IVS)
    - il Codice delle Valutazioni Immobiliari (2018)
  • Fasi del mercato e analisi della congiuntura dei mercati immobiliari
  • Il segmento di mercato
  • Forme di mercato
  • Misurazione delle superfici: SEL – SIL – SIN – SIM – All. C, DPR 138/1998;
  • Analisi del punto 5.1 della norma UNI 11558:2014 e domande riguardanti la conoscenza generale della norma
  • Due Diligence
  • Basi del valore
    - Valore di mercato e Valori diversi dal valore di mercato
  • Stima del valore dell’immobile nelle procedure esecutive
    - il «valore di mercato» ex Art. 568 C.P.C. (Determinazione del valore dell'immobile)
  • Differenza tra prezzo e valore e ricerca dei dati comparabili
  • Metodi di stima:
    - Metodo del confronto di mercato (Market comparison approach-MCA)
    - Metodo del costo (cost approach)
    - Procedimento per capitalizzazione del reddito (Income approach):

        • metodo della capitalizzazione diretta (Direct capitalization)
        • metodo della capitalizzazione finanziaria (yield capitalization)
        • analisi del flusso di cassa scontato (discounted cash flow analysis)
        (con focus sulla sola capitalizzazione diretta pertinente il Livello Base)
  • Contenuti essenziali del rapporto di valutazione
  • Approfondimento del Metodo del Market Approach-MCA
    - Market Approach-MCA applicato ai redditi
    - Sistema di Stima
    - Sistema di ripartizione, Ecc.
    - Esercitazioni
  • Approfondimento del Metodo della Capitalizzazione diretta (Direct Capitalization)
    - Ricerca del saggio di capitalizzazione
    - Band of Investment (Mortgage and Equity)
    - Land and Building
    - Rapporto di copertura del debito (DCR = Debt Coverage Ratio)
    - Esercitazioni
ESERCITAZIONI
Sessione finale applicativa dei metodi di stima propri del Livello Base in funzione della preparazione all’esame.


RESPONSABILE SCIENTIFICO DEL CORSO
Dottor Giampiero Bambagioni | Professore a contratto di Estimo e Valutazione, Facoltà di Architettura, Sapienza Università di Roma, Responsabile Scientifico e coautore del Codice delle Valutazioni Immobiliari (edito da Tecnoborsa).

DOCENTI DEL CORSO
Giampiero Bambagioni | Diego Donghi | Roberto Tognon

ATTESTATO DI FREQUENZA
Al termine del corso verrà rilasciato un Attestato di frequenza a coloro che avranno seguito almeno i 4/5 delle ore di Corso previste nei cinque Moduli.

ORARIO DEL CORSO
Giovedì 20 maggio (ore 10,00 – 13,00)
Lunedì 24 maggio (ore 10,00 – 13,00)
Giovedì 27 maggio (ore 10,00 – 13,00)
Martedì 1 giugno (ore 10,00 – 13,00)
Venerdì 4 giugno (ore 10,00 – 13,00)

SEDE DEL CORSO
Formazione e-learning, tramite piattaforma Zoom

MODALITÀ D’ISCRIZIONE AL CORSO
La quota di partecipazione è di euro 450,00 + Iva (euro 549,00 Iva Inclusa).
L’evento è a numero chiuso e la partecipazione è determinata dalla priorità di iscrizione.
I moduli di iscrizione possono essere inviati a: formazione@tecnoborsa.com.

PER INFORMAZIONI
Alice Ciani – Katia Ciardi
Tel. (+39) 06.57300710
Numero verde 800.116422
formazione@tecnoborsa.com

Programma (357 kb)
Modulo di iscrizione (860 kb)
Modulo di iscrizione online